Invalidità Civile

L’invalidità è un tipo di riconoscimento, riguarda appunto le persone con menomazioni fisiche, intellettive e psichiche con una permanente incapacità lavorativa non inferiore ad un terzo e si rifa alla legge n. 118 del 30 marzo 1971.

0,00

Descrizione

Possono presentare domanda di riconoscimento dell’invalidità:

  • i cittadini italiani con residenza in Italia;
  • i cittadini stranieri comunitari legalmente soggiornanti in Italia e iscritti all’anagrafe del comune di residenza;
  • i cittadini stranieri extracomunitari legalmente soggiornanti in Italia, titolari del requisito del permesso di soggiorno di almeno un anno, come previsto dall’articolo 41 del Testo unico per l’immigrazione, anche se privi di permesso di soggiorno CE di lungo periodo.

DOCUMENTI RICHIESTI

Indennità di Frequenza

  • Carta d’Identità e Codice Fiscale del Minore e dei Genitori
  • Certificato Medico Telematico

Invalidità Civile ( dai 18 ai 66 anni )

  • Carta d’Identità e Codice Fiscale
  • Stato Civile
  • Certificato Medico Telematico

Accompagnamento

  • Carta d’Identità e Codice Fiscale 
  • Codice Fiscale Coniuge se presente/vivente
  • IBAN certificato ( SR163 )
  • Certificato Medico Telematico

SCARICA MODULO SR163

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Invalidità Civile”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *